Rinnovare la cucina, senza cambiarla: posso cambiare solo le ante?

Cambiare cucina, senza cambiare mobili. Con Doimo Cucine si può con la sostituzione delle ante, a cui si deve gran parte dell’impatto estetico della cucina.

Per farlo, rivolgiti al rivenditore da cui hai acquistato la tua Doimo Cucine o comunque a un nostro rivenditore così da ricevere valutazioni tecniche necessarie e competenti per stabilire se:

  • sono ancora in uso le misure dei componenti (ante, fusti, pensili ecc.); a volte infatti la richiesta è su modelli usciti di produzione, diversi da quelli attuali anche nella struttura
  • ci sono mobili con fianchi a vista perché in questo caso il mobile va cambiato
  • esistono soluzioni con un sistema d’apertura uguale o compatibile

I nostri rivenditori sono anche disponibili a un eventuale sopralluogo per valutare con ogni certezza la situazione e capire se e come avviare le modifiche senza cambiare i mobili della cucina, ma solo le ante di basi, pensili e colonne.